UNO SPAZIO DI LAVORO INTORNO AL MORIRE: riflessioni e strumenti per assistere alla fine della vita – Un webinar formativo per i professionisti della cura – sabato 21 novembre (nuova data) h 10.00 – 13.00

Sabato 21 novembre (nuova data), h 10.00 – 13.00 un webinar formativo sulle forme di accompagnamento per il fine vita, dedicato ai professionisti della relazione di aiuto.
Abstract:
La gestione dell’«ultimo viaggio» richiede non solo una preparazione personale ed emotiva ma anche un solido bagaglio di conoscenze e competenze specifiche. Il percorso formativo ha l’obiettivo di offrire uno spazio di riflessione operativa, a partire dall’analisi di casi ed esperienze reali, utilizzando alcuni strumenti di accompagnamento, consapevoli dei principali riferimenti teorici a guida.
Il corso sarà rivolto a tutti coloro che operano nei contesti di assistenza all’anziano, nel vivere e nel morire, lungo il percorso di perdite che caratterizza l’invecchiamento sano e patologico.

Argomenti:
– Le dimensioni della terminalità: dolore globale, dignità e perdite;
– Riconoscimento del lutto nelle sue molteplici dimensioni;
– Gli strumenti dell’accompagnamento: analisi di alcuni casi e discussione;
– Oltre la fine: dalla death education al supporto al lutto.

Docente: Elisa Mencacci (Psicologa e Tanatatologa)

Materiale consigliato: «Non sono più io. Come fronteggiare l’interminabile lutto nella demenza» (E. Mencacci, A. Bordin, V. Busato, Ed. Dapero 2020)

Destinatari: Tutti i professionisti impegnati nella relazione di cura.

Iscrizionecompila il form di registrazione cliccando qui e attendi una mail con le istruzioni per proseguire con il pagamento e con il completamento dell’iscrizione.

Piattaforma: ZOOM

Costi:
30 € più iva (iscrizione webinar base);
42€ più iva (iscrizione + libro «Non sono più io»).

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione
.

Contatti:

Tel. (+39) 3925794898. Mail: info@editricedapero.it

Per un invecchiamento attivo e di successo: strumenti, attività, tecniche innovative per l’educatore (focus sul metodo M.I.M.A.) – Webinar formativo 5 – 12 ottobre h 15.00 – 18.00

Un webinar formativo dal titolo «Per un invecchiamento di successo. Strumenti e tecniche innovative per l’educatore (focus sul Metodo M.I.M.A. – metodo a ispirazione montessoriana)». Due date: 5 – 12 ottobre h 15.00 – 18.00.

Abstract corso:
L’evoluzione delle società contemporanea sta facendo sì che il numero di anziani sia in crescita. La popolazione vive sempre più a lungo e, perciò si incontrano facilmente persone che hanno superato i 90 o i 100 anni. Questa nuova situazione ha portato a non concentrarsi più esclusivamente sugli aspetti negativi della vecchiaia, ma anche a scoprire e riscoprire i lati positivi di questo momento della vita. Una fase in cui è ancora possibile crescere, imparare, migliorarsi ed in cui il benessere psico-fisico deve assolutamente essere considerato nel podio delle priorità. Siamo quindi entrati in una nuova era di cura dell’anziano. Tuttavia, i professionisti della relazione d’aiuto sono spesso impreparati ad affrontare questa mutata realtà, anche perché le attività reperibili in letteratura sono spesso sempre le medesime e poco stimolanti per l’anziano.
L’intento di questo corso, diviso in due giornate, è di apprendere a livello teorico, ma soprattutto pratico, tecniche e interventi innovativi da proporre ad anziani con invecchiamento sano e patologico. Verranno presentati interventi che spaziano dalla riattivazione della sfera cognitiva, affettiva, motoria, manuale, ludico-ricreativa ed interventi con l’uso della musica. Fiore all’occhiello del corso è sicuramente il trattamento innovativo chiamato MIMA “Metodo ad Ispirazione Montessoriana per l’Anziano”, da conoscere ed attuare con soggetti che presentano sia smemoratezza benigna età correlata che demenza nella fase iniziale.
Gli strumenti e le tecniche appresi dal suddetto corso saranno utilizzabili e spendibili fin da subito nella pratica con l’anziano.

Programma prima giornata:

  • Il contributo dell’Educatore Professionale/ANI/PED in ambito geriatrico:
  • Invecchiamento attivo e di successo
  • Tipologie di trattamenti non farmacologici

Gli strumenti per la valutazione che l’educatore deve conoscere e può utilizzare:

  • Scala A.I.A.D.L.
  • Scala I.A.D.L.N.H.
  • Schede di valutazione delle attività educative.

Attività da proporre all’anziano in RSA o in un centro diurno: una stimolazione a 360°
Potenziamento cognitivo:

  • Stimolazione cognitiva tradizionale
  • Stimolazione cognitiva con tecniche innovative (LIM, realtà virtuale, ect.)

Programma seconda giornata:

  • Continuazione stimolazione cognitiva innovativa M.Im.O.S.A. – trattamento del disorientamento spaziale degli anziani: basi teoriche e protocollo

    I trattamenti affettivo-relazionali:
  • Gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto: tracce di basi teoriche e protocollo
  • Progetto Reminiscenza: tracce di basi teoriche e protocollo

    Trattamenti Psico-Motorio:
  • Attività e laboratori motori
  • Metodo Longevity Training: tracce di basi teoriche e simulazione con i partecipanti diuna seduta;
  • Trattamento innovativo M.I.M.A. “Metodo ad ispirazione Montessoriana per l’Anziano”: tracce di basi teoriche e protocollo

Metodologia

  • Lezioni on-line
  • Lezioni interattive
  • Visione Filmati

Formatori
dott.ssa Valentina Busato (Psicologa e pedagogista, Counsellor sistemico relazionale e mediatore familiare. Master in Psicologia dell’Invecchiamento e Master in Psicologia dello Sport. Docente in corsi di formazione e relatrice a convegni. Formatore del Metodo Longevity Training. Coautrice di alcune pubblicazioni scientifiche apparse su riviste nazionali e internazionali).
dott.ssa Chiara Cecchinato (Dottoressa in Psicologia. Relatrice in convegni riguardanti l’invecchiamento e la demenza di Alzheimer e co-autrice di articoli divulgativi inerenti argomenti psico-geriatrici).

Destinatari:
Educatori professionali/ANi/PED, Animatori, Psicologi in formazione, Infermieri, Fisioterapisti e Operatori della cura.

Iscrizione: compila il form di registrazione e attendi una mail con le istruzioni per proseguire con il pagamento e con il completamento dell’iscrizione.

Piattaforma: ZOOM

Costi:

50 € più iva (iscrizione base per entrambe le giornate)

65 € più iva (iscrizione + libro «E ORA CHE FACCIO»)

Per un intervento Non Farmacologico. Un’introduzione alla Terapia dei Viaggiatori. Webinar formativo – 10 ottobre h 10.00 – 13.00

Webinar formativo sulla Terapia dei Viaggiatori, un intervento Non Farmacologico. Il 10 ottobre h 10.00 – 13.00

Descrizione

Il webinar si concentra sulla Terapia dei Viaggiatori, ovvero su una terapia non farmacologica ancora poco conosciuta, capace però di portare benessere nel lavoro di chi la utilizza e nella vita delle persone anziane. La terapia dei viaggiatori si avvale di uno specifico contesto ambientale (il treno virtuale) che valida la percezione di movimento e si utilizza con diverse modalità a seconda delle persone che fruiscono del contesto virtuale e degli obiettivi che ci si pone. Oltre a un’introduzione sul significato profondo di un intervento Non Farmacologico, ai partecipanti sarà presentata la metodologia della Terapia dei Viaggiatori e saranno fornite indicazioni utili per la progettazione di ambienti virtuali.

Obiettivi

  • Comprendere gli elementi indispensabili per accogliere una TNF;
  • Offrire elementi formativi agli operatori per la tecnica e l’utilizzo della Terapia dei Viaggiatori;
  • Offrire strategie utili l’assimilazione della Terapia dei Viaggiatori nel sistema organizzativo;
  • Formare alla scelta dei casi, al corretto utilizzo del contesto virtuale, alla registrazione del comportamento osservato e alla scelta di indicatori di efficacia;
  • Comprendere l’importanza del coinvolgimento dell’équipe multidisciplinare o dei singoli curanti nella progettazione di percorsi terapeutici;
  • Offrire elementi utili al fine di somministrare la terapia in tempi di Covid-19.

DESTINATARI
Tutti i professionisti che cooperano per la cura della persona anziana: ASA, OSS, Infermieri, Fisioterapisti, Educatori Professionali, Terapisti Occupazionali, Psicologi e Medici.

DOCENTE
Luca Lodi
(Educatore Professionale; esperto in TNF, autore di «Lunafasia. La magica notte di un OSS» e coautore di «Viaggiatori controcorrente. Percorsi di benessere non farmacologico»).

ISCRIZIONE:
Clicca qui per compilare il form di registrazione e attendi una mail di conferma con le istruzioni per proseguire con il pagamento e con l’accesso all’aula virtuale.

COSTI
Costo webinar base30 € (più iva)
Costo webinar + libro «Viaggiatori controcorrente. Percorsi di benessere non farmacologico» (Ed. Dapero 2017): 45 € (anziché 55 €)*

  • per l’acquisto del libro vanno aggiunte le spese di spedizione: 2,5 € per spedizione postale e  4,95 € per spedizione veloce e va specificato l’indirizzo di spedizione via mail a info@editricedapero.it

Contatti:
info@editricedapero.it // 3925794898.

Dalla metodologia all’applicazione pratica. Un approfondimento sulla Doll Therapy – WEBINAR FORMATIVO 30 settembre h. 16.00 – 19.00

Abstract

Il webinar è dedicato alla somministrazione pratica della Terapia della Bambola. Oltre ad una introduzione sui fondamenti di una Terapia Non Farmacologica, verrà presa in esame la metodologia applicativa della Doll Therapy, il suo attecchimento nel sistema organizzativo e la sua integrazione nei processi di lavoro di tutta l’équipe.

Il webinar si concentra sugli aspetti spesso trascurati nelle formazioni della Terapia della bambola e sulla risoluzione delle difficoltà di applicazione comuni e su quelle messe in luce dall’emergenza Covid-19.

Obiettivi

  • Comprendere gli elementi indispensabili per accogliere una TNF;
  • Offrire strategie utili l’assimilazione della Terapia nel sistema organizzativo;
  • Far conoscere gli elementi organizzativi da considerare e le potenzialità della Terapia della Bambola;
  • Offrire elementi utili al fine di somministrare la terapia in tempi di Covid-19.

Target
Tutti i professionisti addetti alla cura della persona anziana (Educatori prof., Animatori, Psicologi, OSS, ASA, Infermieri…)
Dedicato soprattutto a chi ha già fatto una formazione di base sulla terapia e vuole approfondire l’applicazione portando esperienze già fatte e criticità da affrontare col docente.

Docente: Orlando Prete (Educatore Socio Pedagogico, formatore TNF e discipline bio-naturali, co-autore di «Viaggiatori controcorrente. Percorsi di benessere non farmacologico»).

Piattaforma: Zoom

Iscrizione:
Clicca qui per compilare il form di registrazione e attendi una mail di conferma con le istruzioni per proseguire con il pagamento e con l’accesso all’aula virtuale.

COSTI
Costo webinar base: 30 € (più iva)
Costo webinar + libro «Viaggiatori controcorrente. Percorsi di benessere non farmacologico» (Ed. Dapero 2017): 45 € (anziché 55 €)*

  • per l’acquisto del libro vanno aggiunte le spese di spedizione: 2,5 € per spedizione postale e 3,90 € per spedizione veloce e va specificato l’indirizzo di spedizione via mail a info@editricedapero.it

Contatti: info@editricedapero.it // 3925794898.

«Ma lei dove dorme?» Un libro per migliorare la quotidianità di chi vive con la demenza – incontro online venerdì 25 settembre h 17.30

In occasione dell’uscita del libro «Ma lei dove dorme? 24 ore accanto all’anziano affetto da demenza» (C. Siviero, R. D’Alfonso, ed. Dapero 2020) Editrice Dapero ha organizzato un incontro online gratuito in collaborazione con le autrici del testo e con l’associazione «Al Confine Onlus» di Milano.

L’incontro avverrà venerdì 25 settembre h 17.30 – 18.30 sulla piattaforma ZOOM.

Il libro presentato durante l’incontro «Ma lei dove dorme?. 24 ore accanto all’anziano affetto da demenza» approfondisce il tema della quotidianità e fornisce suggerimenti utili ai familiari e ai caregiver per affrontare la giornata. Insieme alle esperte verranno messe in luce le principali problematiche legate alla vita di tutti i giorni e i momenti più critici della giornata. Al completamento dei numerosi suggerimenti, il libro dedica una parte al momento di rivolgersi ai servizi: come affrontare la decisione? Come evitare bugie e nascondimenti per comunicare il ricovero?

Intervengono: Giulia Dapero (Editrice Dapero), Cinzia Siviero (autrice), Rita D’Alfonso (autrice), Silvana Botassis (autrice della prefazione del testo, membro direttivo dell’Ass. Al Confine) Elisabetta Granello (membro direttivo dell’Ass. Al Confine).

ISCRIZIONE
Per iscriversi gratuitamente all’evento è necessario compilare questo form. Inviando la tua registrazione riceverai una mail di notifica con le credenziali per accedere all’aula virtuale.
Piattaforma: ZOOM

Hai domande?

Scrivi su info@editricedapero.it o chiamaci al (+39) 392 5794898.

Per altre iniziative segui la pagina Facebook di Editrice Dapero

Al di là del contatto. Il Metodo Validation® per sostenere la relazione con l’anziano fragile – webinar gratuito venerdì 18 settembre

Venerdì 18 settembre h 17.30 il webinar gratuito «Al di là del contatto. Il Metodo Validation® per sostenere la relazione con l’anziano fragile».

Il webinar ha come scopo l’approfondimento del Metodo Validation® come sostegno utile ai professional e ai caregiver per costruire e mantenere buone relazioni di aiuto, al di là delle perdite di linguaggio, memoria, delle capacità cognitive.
Privilegiando l’emotività come veicolo di comunicazione, il metodo aiuta a creare un ponte con l’altra persona che può meglio esprimersi e sentirsi accolta. Durante l’incontro si farà anche cenno alle possibilità di interazione con l’anziano che sappiano compensare l’assenza di contatto fisico derivato dalle misure di sicurezza in tempi di covid-19.

Interverranno: Cinzia Siviero (Master Metodo Validation® e co-autrice del libro «Non trovo le parole. Il Metodo Validation® per comunicare con l’anziano affetto da demenza» (ed. Dapero 2020), Silvia Pellegrini (Insegnante Validation e co-autrice del libro «Non trovo le parole. Il Metodo Validation® per comunicare con l’anziano affetto da demenza») e Valentina Margiotta (Presidente Associazione «MeTe» Catanzaro).


ISCRIVITI gratuitamente compilando il form. Una volta inviata la tua registrazione riceverai una mail di notifica con le credenziali per accedere all’aula virtuale.

Piattaforma: Zoom

Libro consigliato: «Non trovo le parole. Il Metodo Validation® per comunicare con l’anziano affetto da demenza» (ed. Dapero 2020)
In promozione per il mese dell’Alzheimer: clicca qui per la scheda libro

Hai domande?

Scrivi su info@editricedapero.it o chiamaci al (+39) 392 5794898.

Per altre iniziative segui la pagina Facebook di Editrice Dapero

Happy Hour con Letizia Espanoli e la Casa di Riposo Apollo di Putignano – Una Facebook live mercoledì 16 settembre h 18

𝗠𝗲𝗿𝗰𝗼𝗹𝗲𝗱𝗶̀ 𝟭𝟲 𝘀𝗲𝘁𝘁𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 𝗵 𝟭𝟴.𝟬𝟬 – 𝟭𝟵.𝟬𝟬
𝗨𝗻𝗮 𝗹𝗶𝘃𝗲 𝘀𝘂 𝗙𝗮𝗰𝗲𝗯𝗼𝗼𝗸 insieme a Letizia Espanoli e la «Casa di Riposo Apollo scs» di Putignano (BA).

Un happy hour di racconto e riflessioni… Scopriremo come il libro 𝙋𝙚𝙧 𝙪𝙣’𝙤𝙧𝙜𝙖𝙣𝙞𝙯𝙯𝙖𝙯𝙞𝙤𝙣𝙚 𝙘𝙝𝙚 𝙘𝙪𝙧𝙖 (L. Espanoli, ed. Dapero 2020) possa essere utile per i professionisti della struttura di Putignano che hanno vissuto una singolarissima esperienza di lockdown che ci racconteranno in diretta.
Sarà inoltre un momento per mettere insieme esperienza, teoria e suggerimenti pratici per capire come affrontare con coraggio questo periodo difficile che le RSA italiane stanno attraversando.

Ci saranno: Letizia Espanoli (autrice e ideatrice del Sente-mente® modello), l’editore (Editrice Dapero), Libera De Carlo (resp. di struttura), Domenico Valentini (resp. sanitario), Domenico Cofano (economo).

La live sarà trasmessa dalla pagina Facebook della Casa di riposo Apollo: https://www.facebook.com/casadiriposoapollo

Per info: info@editricedapero.it // 392 5794898

Dalla relazione d’aiuto all’intervento non farmacologico. Introduzione alla Doll Therapy – WEBINAR FORMATIVO – 19 settembre (h 10 – 13)

Sabato 19 settembre una formazione ad hoc per tutti i professionisti della relazione d’aiuto, un WEBINAR FORMATIVO dal titolo «Dalla relazione d’aiuto all’intervento non farmacologico. Introduzione alla Doll Therapy» (h 10.00 – 13.00)

Abstract:

Le Terapie non Farmacologiche sono da tempo state accolte dallo staff di cura di numerose RSA come un nuovo approccio alla persona anziana. Ma per far sì che un intervento Non Farmacologico sia efficace sia per la persona, sia per l’organizzazione del servizio, è necessario svolgere una formazione adeguata (sia teorica, sia pratica) che spieghi il senso di un intervento Non Farmacologico e che lo sappia distinguere da un intervento educativo. Il webinar si concentra sulla Terapia della Bambola per darne una formazione di base, metterne in luce gli aspetti spesso trascurati nelle formazioni, scoprire quali difficoltà di applicazione sono comuni e quali sono state messe in luce dall’emergenza in corso.

Obiettivi:

  • Conoscere gli elementi indispensabili che contraddistinguono un intervento di Terapia Non Farmacologica;
  • Far conoscere l’uso adeguato della bambola in struttura;
  • Saper utilizzare le strategie utili all’integrazione della Terapia della Bambola nel sistema organizzativo;
  • Offrire elementi utili al fine di somministrare la terapia in tempi di Covid-19.

    Target:
    Tutti i professionisti addetti alla cura della persona anziana (Educatori prof., Animatori, Psicologi, OSS, ASA, Infermieri…)
  • Dedicato soprattutto a chi non ha mai fatto una formazione sulla terapia della Bambola o chi a chi ha voglia di formarsi meglio sui presupposti di base della terapia.

Docente: Maria Silvia Falconi (Educatore Prof.le sanitario, docente abilitato di TNF, musicoterapista, referente terapie assistite con animali, operatore Gentlecare, tecnico stimolazione basale, co-autrice di «Viaggiatori controcorrente. Percorsi di benessere non farmacologico»)

Costo webinar base: 30 € (più iva)
Costo webinar + libro «Viaggiatori controcorrente. Percorsi di benessere non farmacologico» (Ed. Dapero 2017): 45 € (anziché 55 €)

Iscrizione:

  • Compila il form e attendi una mail di conferma con le istruzioni per proseguire con il pagamento e con l’accesso all’aula virtuale su ZOOM.