Corso online: «Costruire l’identità della cura. I passi per ri-generare la cultura della propria organizzazione»- giovedì 19 novembre h 17.00 – 19.00

Un appuntamento formativo online insieme a Letizia Espanoli, un corso dal titolo: «Costruire l’identità della cura. I passi per ri-generare la cultura della propria organizzazione» – giovedì 19 novembre h 17.00-19.00

Abstract corso:

Lo scopo di un’organizzazione sociosanitaria è senz’altro la cura delle persone affidatele. Ma il significato che viene dato alla parola «Cura» è soggettivo. Ci sono organizzazioni che si sviluppano attorno ai ruoli e ai loro privilegi; altre che crescono attorno alle lamentele delle famiglie e in modo re-attivo creano assistenza accontentando ma mai orientando; altre basate solo sul «cosa», che divengono quindi quotidiane catene di montaggio di corpi da lavare e imboccare.

Mai come in questo momento storico, ciò di cui abbiamo bisogno, è prima di tutto un’organizzazione capace di chiedersi: cosa vuol dire prendersi cura? L’identità della Cura determina in modo significativo la cultura aziendale: la concepisce, la genera, la feconda. Essa si configura come un insieme di valori “faro” capaci di illuminare ogni scelta assistenziale, ogni comportamento interno, ogni progettualità.

Due ore di riflessioni concrete per aiutare i partecipanti a scovare i valori della propria organizzazione e sviluppare una leadership capace di rigenerarsi e di orientare team e famiglie in questa fase di grande incertezza.

Programma:

• Rendere visibili i valori dell’organizzazione: dal cosa al come
• La leadership capace di ricominciare
• Dare valore al sentire e non solo al sapere
• Il Tempo della Cura: i nuovi significati
• La costruzione di azioni concrete

NB Durante il corso sarà presentata l’esperienza dell’Ente Morale Istituto Sant’Anna e Santa Caterina a Bologna, a cura della coordinatrice Stefania Nucaro.
Data e ora:
19/11/2020 h. 17-19

Docente:
Letizia Espanoli

Destinatari:
Direttori, coordinatori e altre figure di responsabilità di servizi sociosanitari.

Libro Per un’ Organizzazione che cura

Quota di iscrizione:
70,00 + IVA
NB I partecipanti possono scegliere di acquistare il libro «Per un’organizzazione che cura», principale fonte bibliografica di riferimento per gli argomenti del corso aggiungendo alla quota di iscrizione 20 € (Iva assolta e con spese di spedizione incluse).

La quota di iscrizione include:

  • Slide e dispensa del corso
  • Bibliografia di riferimento
  • Attestato di partecipazione.

Modalità di svolgimento:
Webinar online su piattaforma zoom.

Iscrizione:
Compilare il seguente modulo di iscrizione: https://forms.gle/dvPmSRTz22LBtnQi8
Una volta compilato si ricevono via mail le istruzioni per completare la registrazione e il pagamento (controlla lo spam) .
Il giorno prima del corso si ricevono via mail le credenziali dell’aula Zoom.

«E ora che faccio?»: Un evento online gratuito per riflettere sulla figura degli educatori oggi – 12 novembre h 17.30

«E ora che faccio? Una riflessione sull’ambito educativo». Evento online di giovedì 12 novembre h 17.30 – 18.30, organizzato in collaborazione con la Fondazione Poretti Magnani di Vedano Olona (VA).

Essere educatori in RSA oggi è molto diverso. Siamo pronti ad adeguarci al cambiamento di ruolo? Che figura professionale si sta profilando in questi mesi di pandemia? Di quale formazione abbiamo bisogno per svolgere meglio il nostro lavoro ed essere in grado di prenderci cura dei nostri anziani?

Al centro dell’incontro un confronto a partire dagli spunti del testo «E ora che faccio? Attività da svolgere con l’anziano in RSA o a domicilio» di V. Busato, C. Cecchinato e S. Girardello (Ed. Dapero 2020).

Rifletteremo insieme alle autrici del libro Valentina Busato (Psicologa, pedagogista, educatrice e formatrice) e Chiara Cecchinato (Dottoressa in Psicologia) e insieme a Laura Ferro, educatrice della Fond. Poretti Magnani e a Marco Bertani (direttore Fond.) su cosa significhi oggi fare l’educatore in una struttura per anziani.

ISCRIVITI gratuitamente all’evento cliccando sul link: https://forms.gle/KUYWyT9Vijd2RoM3A.

Piattaforma: ZOOM.

Contatti: info@editricedapero.it // 392 5794898.

«Lunafasia» finalista del Premio Angelo Zanibelli «La parola che cura» di Sanofi Italia – Via alla premiazione il 10 novembre a Roma

IL PREMIO

Tempo di annunci in Casa Editrice Dapero: «Lunafasia. La magica notte di un OSS» di Luca Lodi è risultato finalista per l’VIII edizione del Premio Letterario «Angelo Zanibelli – La parola che cura».
Via verso la cerimonia di premiazione all’ambasciata di Francia a Roma il 10 novembre p.v. con una giuria presieduta dal dr. Gianni Letta e condotta da Antonio Polito, vicedirettore del Corriere della Sera.
«La parola che cura» è il titolo dell’edizione corrente organizzata da Sanofi Italia e istituita per premiare e valorizzare la narrazione come strumento sociale, curativo e terapeutico.

Quest’anno, per la categoria «Prevenzione e cronicità» il nostro libro «Lunafasia» si è classificato sul podio. Una notizia che abbiamo il piacere di condividere con voi, che conoscete bene il significato del dare valore al gesto di cura.

Fin dalla prima edizione del 2019 poi da quella del 2020 (con la sua versione rivisitata alla luce del Covid-19), «Lunafasia» è una storia che è sempre stata vostra. È nata in RSA ed è tornata in RSA per portare un vento di delicatezza e di riflessione proprio nei luoghi della cura, dove i professionisti e gli anziani si incontrano senza distanze, con parità. Come persone.

Per un 2020 che ha avuto i suoi dolori e che ha rimescolato le nostre priorità oggi è tempo di ristabilire insieme l’importanza di custodire la fragilità.
Grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito a dare valore al libro e al messaggio, sappiamo di non essere stati soli.

FACCIAMO UN GESTO PER IL GIORNO DELLA LUNA BLU
Non è ancora tutto da Lunafasia.
Vi ricordate cosa fa la Luna Blu nel romanzo? Ve lo rispolveriamo: è la magia che fa ringiovanire gli anziani della RSA per una notte.
Ma sapevate che prende spunto da un fenomeno reale? Il 31 ottobre 2020 è il mese in cui si verifica la seconda luna piena del mese – detta infatti Luna Blu – visibile da tutti i fusi orari, come non accadeva dal 1947.

Ecco il giorno della LUNA BLU vorremmo che tutti voi lettori foste protagonisti e portatori di un messaggio d’aiuto

Selezionate le 3-4 righe del romanzo che vi hanno fatto emozionare, sorprendere, sospirare, riflettere, meravigliare o sognare e mandateci un video in cui le leggete (o anche una mail, in alternativa). Pubblicheremo i vostri video e le vostre frasi più belle nei profili social di Editrice Dapero.

𝐈𝐍𝐕𝐈𝐀𝐓𝐄 𝐈𝐥 𝐕𝐈𝐃𝐄𝐎 𝐒𝐔 𝐖𝐇𝐀𝐓𝐒𝐀𝐏𝐏 𝐀𝐋 𝐍𝐔𝐌𝐄𝐑𝐎 𝟑𝟗𝟐 𝟓𝟕𝟗𝟒𝟖𝟗𝟖 𝐨𝐩𝐩𝐮𝐫𝐞 𝐫𝐢𝐬𝐜𝐫𝐢𝐯𝐞𝐭𝐞 𝐢𝐥 𝐩𝐚𝐬𝐬𝐨 𝐞 𝐢𝐧𝐯𝐢𝐚𝐭𝐞𝐥𝐨 𝐯𝐢𝐚 𝐦𝐚𝐢𝐥 𝐚𝐥𝐥’𝐢𝐧𝐝𝐢𝐫𝐢𝐳𝐳𝐨 𝐢𝐧𝐟𝐨@𝐞𝐝𝐢𝐭𝐫𝐢𝐜𝐞𝐝𝐚𝐩𝐞𝐫𝐨.𝐢𝐭

𝐀𝐯𝐞𝐭𝐞 𝐭𝐞𝐦𝐩𝐨 𝐟𝐢𝐧𝐨 𝐚𝐥 𝟐𝟖 𝐨𝐭𝐭𝐨𝐛𝐫𝐞 𝐡 𝟏𝟑.𝟎𝟎.
Una sorpresa per chi partecipa!

Introduzione alla MUSICOTERAPIA. Ripensare il suono e la musica in ambiente residenziale. Webinar formativo – sabato 17 ottobre h 10.00 – 13.00


Introduzione alla Musicoterapia. Ripensare il suono e la musica in ambiente residenziale. Il webinar formativo per i professionisti della cura sabato 17 ottobre h 10.00 – 13.00

Abstract

Il webinar, dopo una introduzione sul senso di un intervento Non Farmacologico, si concentra sulla Musica e sulle attività musicali per metterne in luce le potenzialità ed i possibili utilizzi in strutture residenziali e semiresidenziali per anziani, ponendo particolare attenzione anche ai rumori di sottofondo e all’inquinamento acustico per favorire la creazione di un ambiente sonoro terapeutico e capace di arrecare benessere. Particolare attenzione verrà data alla musica come elemento in grado di contrastare lo stress e l’ansia legata alle misure restrittive anti-Covid-19.

Obiettivi

  • Conoscere gli elementi indispensabili che contraddistinguono un intervento di TNF;
  • Saper trasmettere all’equipe multidisciplinare i contenuti come basi per un cambiamento allo stile professionale condiviso;
  • Offrire elementi utili per l’utilizzo delle attività musicali come momenti in cui abbassare stress e preoccupazione, soprattutto in tempi di Covid-19.

DESTINATARI
Tutti i professionisti che cooperano per la cura della persona anziana: ASA, OSS, Infermieri, Fisioterapisti, Educatori Professionali, Terapisti Occupazionali, Psicologi e Medici.

DOCENTE:
Maria Silvia Falconi (Educatore Prof.le sanitario, docente abilitato di TNF, musicoterapista, referente terapie assistite con animali, operatore Gentlecare, tecnico stimolazione basale, co-autrice di «Viaggiatori controcorrente. Percorsi di benessere non farmacologico»)

ISCRIZIONE:
Clicca qui per compilare il form di registrazione e attendi una mail di conferma con le istruzioni per proseguire con il pagamento e con l’accesso all’aula virtuale.

COSTI
Costo webinar base30 € (più iva)
Costo webinar + libro «Viaggiatori controcorrente. Percorsi di benessere non farmacologico» (Ed. Dapero 2017): 45 € (anziché 55 €)*

Contatti: info@editricedapero.it // 3925794898.


* per l’acquisto del libro vanno aggiunte le spese di spedizione: 2,5 € per spedizione postale e  4,95 € per spedizione veloce e va specificato l’indirizzo di spedizione via mail a info@editricedapero.it