Invecchiare bene è possibile. Certo non senza alcuni accorgimenti da mettere in pratica nella nostra quotidianità

A cura di Comfortcura

L’invecchiamento della pelle, con l’avanzamento dell’età, è un fenomeno inevitabile ma con gli  opportuni mezzi e accorgimenti, si può cercare di ritardarlo e di contrastarlo.  

La pelle viene ogni giorno messa alla prova dall’ambiente esterno: smog, raggi UV e UVA, stress, ecc. sono tutte cause di invecchiamento cutaneo. Molto dipende infatti dallo stile di vita e dall’ambiente che ci circonda, e solo una piccola parte dipende dalla genetica. 

I primi segni dell’invecchiamento come micro rughe, accentuazione delle linee d’espressione,  aspetto poco compatto e pelle meno tonica si manifestano già intorno ai venticinque anni, ma per  fortuna a occhio nudo non si notano ancora grandi cambiamenti! Dai venticinque anni in poi, invece, la pelle inizia a rallentare le sue funzioni vitali e a perdere quell’aspetto elastico e compatto. Più in là nel tempo sono poi visibili segni più accentuati come rughe profonde, pelle secca, sottile e  aspetto rilassato/cadente a causa dell’effetto gravitazionale. Un trattamento anti-age è sicuramente un prezioso alleato, ma da solo non basta. 

L’international Antiaging Commission, formata da un gruppo di specialisti, studia le strategie più  efficaci per rallentare l’invecchiamento e ha definito alcune linee guida da seguire tra cui: 

• Consumare più calorie aumentando così la massa magra che stimola la produzione di  sostanze chiave per la lotta all’invecchiamento. 

• Tenere sotto controllo l’indice glicemico e quindi non eccedere con il consumo di zuccheri.

• Bere molta acqua durante la giornata e soprattutto lontano dai pasti. 

• Disintossicarsi dalle tossine accumulate con l’introduzione di cibi in eccesso e di bassa qualità  attraverso una dieta equilibrata e con l’aiuto del classico bicchiere di acqua e limone tiepida da bere rigorosamente appena svegli.

• Mantenere uno stile di vita fisicamente attivo. 

• Ridurre lo stress attraverso attività fisica, passeggiate, ma anche concedendoti dei momenti  solo per te. 

• Dormire bene e almeno 7-8 ore ogni notte. 

Gli elementi che possiamo attivare per rallentare e contrastare l’invecchiamento sono molti, ma il  punto di partenza è la nostra volontà di prenderci cura di noi stessi e della nostra pelle attraverso  gesti e attenzioni costanti.


Articoli collegati:

Per un invecchiamento attivo e di successo

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.

Semi di CURA
NEWSLETTER

Vuoi ricevere una volta al mese spunti di riflessione per il tuo lavoro in RSA?

La newsletter Semi di CURA fa questo ogni ultimo venerdì del mese

Invecchiare bene è possibile. Certo non senza alcuni accorgimenti da…

Per continuare la lettura attiva la registrazione gratuita.
Così avrai libero accesso a tutti i contenuti di rivistacura.it!

Iscriviti
Sei già iscritto?
Accedi

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.

Semi di CURA
NEWSLETTER

Vuoi ricevere una volta al mese spunti di riflessione per il tuo lavoro in RSA?

La newsletter Semi di CURA fa questo ogni ultimo venerdì del mese