La foto vincitrice del concorso fotografico “Che volto ha la CURA?”

foto RSA san Remigio

Cura nei cinque sensi e nell’ anima per non stancarsi mai di stupirsi della vita

La cura ha i tratti dell’età o il sorriso dell’innocenza, l’arcobaleno mai visto, la voce leggera dell’amore a tutto tondo.

La cura è il fiore il cui profumo nuovo ti incuriosisce, la cura ha la sapienza di un libro polveroso ma l’infinito rinnovo di ogni pagina che sia una vita.

La cura è fatta delle mani di un “uomo”, della trasparenza del suo cuore e della musica della sua anima.

La cura… è un pensiero meno lontano di quanto immagini: se ti volti, l’amore ti sarà accanto sempre.

Grazie al team Animazione e Coordinatrice di Struttura della RSA San Remigio, Fondazione il Cerchio Onlus di Busto Garolfo, che ha mostrato impegno e dedizione in questo progetto. Un grazie speciale alla signora Ulderica di 100 anni, ritratta nella foto, per essersi resa partecipe di questa iniziativa.

E grazie a tutte e tutti gli operatori e professionisti delle RSA che hanno voluto partecipare, che ci hanno fatto arrivare, ancora una volta, la passione e l’entusiasmo che mettono ogni giorno nel loro lavoro.

CURA

La rivista per i professionisti che hanno a cuore gli anziani.

Utile per la tua formazione, essenziale per la loro qualità di vita.

Con l’abbonamento a Rivista CURA avrai accesso ad articoli formativi e di approfondimento che ti aiuteranno nel lavoro,

e sosterrai l’impegno che mettiamo ogni giorno per un mondo della cura più inclusivo, equo e rispettoso delle persone e dei professionisti che ne fanno parte.

Sei dei nostri?

CURA

La rivista per i professionisti che hanno a cuore gli anziani.

Utile per la tua formazione, essenziale per la loro qualità di vita.

Con l’abbonamento a Rivista CURA avrai accesso ad articoli formativi e di approfondimento che ti aiuteranno nel lavoro,

e sosterrai l’impegno che mettiamo ogni giorno per un mondo della cura più inclusivo, equo e rispettoso delle persone e dei professionisti che ne fanno parte.

Sei dei nostri?