“Comunicare il mondo pedagogico. Con che strumenti si può comunicare la pedagogia?”. Un’occasione di formazione e scambio tra professionisti della relazione di cura.

“Non si può non comunicare”. E non si deve smettere di farlo in tutte le età della vita. Il primo assioma della comunicazione di Watzlawick è noto a molti e racchiude il senso della tematica scelta dal team di EduDigitali per la terza edizione del “Festival delle Professioni Pedagogiche”, che quest’anno triplica le giornate formative e può essere un’opportunità anche per chi lavora in RSA.

Un festival che cresce, arrivato alla sua terza edizione

Dopo la prima edizione online aperta a tutti su più piattaforme e la seconda edizione online con iscrizione, in sperimentazione su Gather Town con presenza di stand virtuali, questa terza edizione si struttura in diverse modalità per consentire l’accesso a tutti i professionisti dell’educazione e a chi si mostra interessato alla tematica.

 

Festiva delle professioni pedagogiche: quando e dove

Numerosi relatori ci accompagneranno giovedì 16 e venerdì 17 novembre 2023 online in varie fasce orarie, mentre sabato 18 novembre 2023 il Festival si svolgerà in presenza presso Villa Longoni a Desio (MB).

HOMES

 

Focus su…

Nel corso del Festival si parlerà di comunicazione in varie sfumature, portando sguardiesperienze differenti, idee trasversali e innovative che ci daranno una lente diversa per un faccia a faccia con la comunicazione in educazione e pedagogia.

Gli incontri online prevedono un’iscrizione ma sono gratuiti, a meno che si desideri ricevere la registrazione per poterli rivedere in un secondo momento, l’incontro in presenza prevede un pacchetto a pagamento che consente l’accesso a tutti i tre giorni e alle registrazioni degli incontri online.

Edudigitali - Festival delle professioni pedagogiche

Come iscriversi al Festival delle Professioni Pedagogiche?

biglietti sono disponibili su EventBrite accedendo dal link, oppure digitando il nome dell’evento nello spazio di ricerca.

Lavorare in un team multisguardo e multiesperienziale come quello di EduDigitali, significa dedicare del tempo al confronto, alla sperimentazione, alle possibilità allenando uno sguardo critico orientato al nuovo.

Allo stesso modo ciò avviene all’interno di un’equipe multidisciplinare in RSA, dove il lavoro di squadra in sinergia è uno strumento essenziale per i professionisti e di conseguenza per il benessere dell’anziano.

Il team di EduDigitali

 

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.
semi di cura

Semi di CURA
NEWSLETTER

Esiste un significato profondo nel lavoro di CURA e una ricchezza nascosta in RSA?

La newsletter
«Semi di CURA»
indaga questo e lo racconta ogni ultimo venerdì del mese.

“Comunicare il mondo pedagogico. Con che strumenti si può comunicare la pedagogia?”. Un’occasione di formazione e scambio tra professionisti della relazione di cura.

“Non si può non comunicare”. E non si deve smettere di farlo in tutte le età della vita. Il primo assioma della comunicazione di Watzlawick è noto a molti e racchiude il senso della tematica scelta dal team di EduDigitali per la terza edizione del “Festival delle Professioni Pedagogiche”, che quest’anno triplica le giornate formative e può essere un’opportunità anche per chi lavora in RSA.

Un festival che cresce, arrivato alla sua terza edizione

Dopo la prima edizione online aperta a tutti su più piattaforme e la seconda edizione online con iscrizione, in sperimentazione su Gather Town con presenza di stand virtuali, questa terza edizione si struttura in diverse modalità per consentire l’accesso a tutti i professionisti dell’educazione e a chi si mostra interessato alla tematica.

 

Festiva delle professioni pedagogiche: quando e dove

Numerosi relatori ci accompagneranno giovedì 16 e venerdì 17 novembre 2023 online in varie fasce orarie, mentre sabato 18 novembre 2023 il Festival si svolgerà in presenza presso Villa Longoni a Desio (MB).

 

Focus su…

Nel corso del Festival si parlerà di comunicazione in varie sfumature, portando sguardiesperienze differenti, idee trasversali e innovative che ci daranno una lente diversa per un faccia a faccia con la comunicazione in educazione e pedagogia.

Gli incontri online prevedono un’iscrizione ma sono gratuiti, a meno che si desideri ricevere la registrazione per poterli rivedere in un secondo momento, l’incontro in presenza prevede un pacchetto a pagamento che consente l’accesso a tutti i tre giorni e alle registrazioni degli incontri online.

Edudigitali - Festival delle professioni pedagogiche

Come iscriversi al Festival delle Professioni Pedagogiche?

biglietti sono disponibili su EventBrite accedendo dal link, oppure digitando il nome dell’evento nello spazio di ricerca.

Lavorare in un team multisguardo e multiesperienziale come quello di EduDigitali, significa dedicare del tempo al confronto, alla sperimentazione, alle possibilità allenando uno sguardo critico orientato al nuovo.

Allo stesso modo ciò avviene all’interno di un’equipe multidisciplinare in RSA, dove il lavoro di squadra in sinergia è uno strumento essenziale per i professionisti e di conseguenza per il benessere dell’anziano.

Il team di EduDigitali

 

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.

Leave A Comment