Nell’ultimo anno le parole sono state un compagno di viaggio assiduo per l’équipe di Villa Sorriso di Marano sul Panaro (MO), struttura che, seguendo la Formazione Sente-Mente, è stata guidata a ricercare nuove parole ricche di potenzialità, parole belle e motivanti. Con queste parole la struttura ha creato il proprio Vocabolario delle Parole Eccellenti che ha permesso ai professionisti di scrivere consegne di qualità e di instaurare relazioni positive, mai giudicanti, con i residenti.


A cura di Evelina Loffredi, animatrice di Villa Sorriso di Marano sul Panaro (MO)


Per questo il Natale è sembrata l’occasione giusta per proporre anche a tutti i residenti, di pensare e scrivere le loro parole “belle”, quelle che portano scritte nel cuore e che abbiano voglia di augurare ai loro cari nel 2023. Tutte queste parole sono in seguito state trascritte con bei caratteri sulle decorazioni a forma di cuore da loro create e colorate, utilizzate per arricchire di significato i grandi alberi di Natale della struttura.

Gli anziani, attraverso questa attività, hanno avuto così l’occasione di mettere a nudo le cose che più hanno a cuore, come famiglia, mamma, figli, nipoti, casa, ma hanno anche usato parole di augurio che derivano direttamente dal loro passato di privazione legate alla guerra e che mai come quest’anno sono tornate reali, come pace, abbondanza, casa, sicurezza, libertà, luce, avere la pancia piena, unità. Nella completa libertà di poter esprimere tutto ciò che si considera importante, sono state accolte e trascritte anche parole semplici come “candela”, se la fiamma di una candela accesa in chiesa ti sembra riportare in vita una persona cara per il tempo di una preghiera.

HOMES

Come dice Emily Dickinson: «Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere».

A Villa Sorriso ci auguriamo che i nostri Alberi di belle parole di questo Natale risplendano e illuminino ogni giorno la Vita di tutte le persone che ci camminano accanto.

Articoli collegati

https://www.rivistacura.it/la-consegna-e-la-sua-importanza-oltre-la-tutela-legale/

Cinquanta sfumature di resilienza in una bandana

Basta una bambola per infondere positività agli operatori stremati dalla pandemia: l’esperienza di Villa Sorriso

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.

Semi di CURA
NEWSLETTER

Esiste un significato profondo nel lavoro di CURA e una ricchezza nascosta in RSA?

La newsletter
«Semi di CURA»
indaga questo e lo racconta ogni ultimo venerdì del mese.

HOMES
HOMES

Nell’ultimo anno le parole sono state un compagno di viaggio assiduo per l’équipe di Villa Sorriso di Marano sul Panaro (MO), struttura che, seguendo la Formazione Sente-Mente, è stata guidata a ricercare nuove parole ricche di potenzialità, parole belle e motivanti. Con queste parole la struttura ha creato il proprio Vocabolario delle Parole Eccellenti che ha permesso ai professionisti di scrivere consegne di qualità e di instaurare relazioni positive, mai giudicanti, con i residenti.

Per continuare la lettura sostienici.
Con l’abbonamento annuale a RIVISTA CURA avrai libero accesso a tutti gli articoli: approfondimenti, metodologie e migliori pratiche di cura da mettere in atto nel proprio lavoro.
Mettiamo quotidianamente il nostro impegno per un mondo della cura più inclusivo, equo e rispettoso delle persone e dei professionisti che ne fanno parte.
Sei con noi?

Abbonati
Sei già iscritto?
Accedi

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.

Semi di CURA
NEWSLETTER

Esiste un significato profondo nel lavoro di CURA e una ricchezza nascosta in RSA?

HOMES

La newsletter
«Semi di CURA»
indaga questo e lo racconta ogni ultimo venerdì del mese.

HOMES