Per funzioni esecutive si intendono le capacità di memoria, attenzione e pianificazione che, se opportunamente allenate, possono ritardare il decadimento cognitivo. Scopriamo come ci propone di farlo Il Laboratorio della Mente

Premessa

In questi giorni così carichi di tensione per l’emergenza covid, dopo i relativi lockdown e le zone variopinte d’Italia, tra le categorie più a rischio ci sono sicuramente gli anziani.

E proprio di loro vogliamo parlare oggi, con una particolare attenzione al rischio di isolamento e di conseguente depressione nell’anziano, già molto diffuso anche prima che si aggiungesse l’aggravante dell’epidemia.

Allenare le funzioni esecutive

Abbiamo già parlato il mese scorso sempre qui su rivistacura.it de Il Laboratorio della Mente, che  offre la possibilità di effettuare regolari training legati alle capacità di memoria, attenzione, pianificazione (le cosiddette funzioni esecutive) oltre ad offrire la possibilità di fare attività di piccolo gruppo per il rinforzo della abilità e delle capacità socio-relazionali.

Le funzioni esecutive oltre a poter essere naturalmente allenate come di seguito verrà spiegato, possono essere potenziate attraverso sedute mirate (individuali o di gruppo) in modo da poter intervenire efficacemente sul loro mantenimento e ritardando il più possibile il decadimento.

Ovviamente per poter affinare al meglio queste capacità, oltre al training sono consigliabili “sane abitudini” che potranno fungere da pratico e piacevole rinforzo alle attività strutturate in Laboratorio.

Se la vista lo consente, è ottima cosa leggere con regolarità un quotidiano oppure una rivista, anche quelle più leggere e ricche di pettegolezzi! In questo modo le abilità di decodifica e la memoria di lavoro necessaria alla comprensione di un testo risulteranno allenate!

Se poi la persona anziana è particolarmente virtuosa, potrà lanciarsi nell’ebbrezza di un buon cruciverba o di esercizi che le riviste specializzate propongono settimanalmente.

In ultimo, anche un buon film potrà venire in soccorso! In certi pomeriggi di gelo o di caldo, quando uscire è proprio improponibile, seguire un buon film curando la comprensione della trama, sarà di valido aiuto per il potenziamento delle funzioni legate alla memoria di lavoro.

E se si ha ancora la fortuna di avere il proprio coniuge, perché non chiacchierare  sfruttando magari quegli album ricchi di fotografie e di ricordi? Anche il tono dell’umore sicuramente trarrà dei vantaggi!

Mantenere la capacità socio-relazionale

Particolare attenzione viene posta poi sul mantenimento del contatto con amici e parenti : una telefonata, una parola dolce, una chiacchierata su vecchi ricordi possono moltissimo dove non può l’abbraccio e la stretta di mano.

Oltre all’importanza di fare un poco di esercizio fisico (anche solo passeggiare per casa, oppure scendere in cortile e risalire le scale), dobbiamo ricordare di quanto anche la mente richieda allenamento: in questo caso il Laboratorio della Mente propone utili sedute di ginnastica posturale che, oltre ad essere un toccasana per il fisico fungono da valido aiuto per il mantenimento di una buona capacità socio-relazionale.

Elevare il tono dell’umore

Ricordiamo infine che, oltre a tutti gli interventi già menzionati, il Laboratorio della mente propone attività di Pet Therapy per favorire il mantenimento di un buon tono umorale, stimolando con gioia e allegria le capacità di interagire.

Insomma, da fare ce n’è sempre, basta un pizzico di volontà e di consapevolezza !

Per qualsiasi consiglio o dubbio rivolgetevi al Laboratorio della mente!

Dr. Galeasso Andrea 3932880990

Dr.ssa Vivaldi Alessia  3385068870

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.

Semi di CURA
NEWSLETTER

Vuoi ricevere una volta al mese spunti di riflessione per il tuo lavoro in RSA?

La newsletter Semi di CURA fa questo ogni ultimo venerdì del mese

HOMES

Per funzioni esecutive si intendono le capacità di memoria, attenzione…

HOMES
Per continuare la lettura attiva la registrazione gratuita.
Così avrai libero accesso a tutti i contenuti di rivistacura.it!

Iscriviti
Sei già iscritto?
Accedi

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.

Semi di CURA
NEWSLETTER

Vuoi ricevere una volta al mese spunti di riflessione per il tuo lavoro in RSA?

La newsletter Semi di CURA fa questo ogni ultimo venerdì del mese