Indice degli argomenti

«Quando il personale serve e non si trova. Appunti di viaggio e strategie creative per la vita delle RSA»: è questo il titolo dell’evento che si svolgerà il 7 ottobre a Desenzano del Garda, organizzato da Editrice Dapero, in collaborazione con RINATA e ANASTE e con il patrocinio di OPI Brescia.

Obiettivo dell’evento

La crisi del personale è un elemento ormai strutturale del settore dell’assistenza agli anziani, che la pandemia ha accelerato. La situazione è oggi emergenziale non solo perché servono professionisti che non si trovano sul mercato (in particolare: medici, infermieri e OSS), ma anche perché buona parte del personale assunto tende a licenziarsi o a chiedere aumenti salariali che sono spesso impossibili per le organizzazioni, già messe a dura prova anche a livello economico in questi due anni critici.

Parlando di “crisi” non ci riferiamo quindi solo a una carenza strutturale di figure professionali necessarie, ma anche a una scarsa motivazione diffusa – soprattutto per retribuzione e condizioni contrattuali – e al dilagare della sindrome da burnout tra molti professionisti.

Diverse sono le strategie di risposta a medio e lungo termine che esperti e Associazioni si stanno impegnando a studiare e a proporre. In quest’evento formativo ne saranno citate alcune, ma esso vuole essere soprattutto un’occasione per tornare ad abitare il presente con rinnovata vitalità ed energia. Se il personale non si trova, esistono però strategie che, nel breve termine, possono essere complementari alla ricerca di un equilibrio sostenibile.

Programma completo

Ogni momento dell’evento inviterà ad adottare uno sguardo diverso, a fare spazio a creatività e flessibilità, sperimentando modelli organizzativi nuovi oppure già adottati positivamente in tempo di pandemia, durante il quale sono spesso emerse infatti risorse sorprendenti che, in più situazioni, hanno assicurato la coesione dei gruppi, garantendo gli standard assistenziali richiesti.

E ancora: ragioneremo sulle risorse che possono sostenere la carenza di personale, su come ottimizzare le attività dell’équipe senza sprechi di tempo, valorizzandone il know how e utilizzando tecnologie capaci di assicurare processi di lavoro più veloci e sicuri.

Di seguito la locandina completa per leggere il programma

Se non visualizzi bene l’immagine puoi scaricare la locandina

Sponsor dell’evento

L’evento è reso possibile grazie alla collaborazione di:

Dove e quando

L’evento si svolgerà presso l’Hotel Oliveto a Desenzano del Garda (Via T. Malaguti 2), il 7 ottobre dalle ore 8.30 alle ore 17.00.

Gli iscritti all’evento che volessero pernottare la notte prima presso lo stesso Hotel Oliveto, possono usufruire di una tariffa agevolata scrivendo una mail a oliveto@hoteloliveto.it, e indicando il codice convenzione ED2022.

Quota d’ingresso e offerte speciali

La quota d’iscrizione, pari a €40,00 + IVA, oltre alla giornata formativa, include coffee break e pranzo.

Ingresso gratuito: per gli abbonati a rivista CURA, gli associati RINATA, gli operatori di enti associati ANASTE e gli iscritti OPI Brescia.

Racconta la tua rivoluzione organizzativa

La particolarità di quest’evento è che vuole permettere ai partecipanti di tornare a casa arricchiti di energia e informazioni immediatamente rispendibili nella pratica.

Per questo viene data ai professionisti la possibilità di raccontare le proprie risposte/soluzioni alla crisi di personale nelle residenze per anziani. Attraverso una “call for poster” dal titolo: «Racconta la tua rivoluzione organizzativa».

Lo scopo di questa “call” è duplice e due sono le ragioni per cui potete partecipare. 1) Fatelo per voi stessi: mettete nero su bianco la vostra storia, per prendere coscienza del lavoro che avete saputo fare. 2) fatelo per gli altri: la vostra “piccola rivoluzione” può essere d’esempio per altre strutture e per altri singoli professionisti, che possono così tornare al proprio lavoro arricchiti.

Modalità d’iscrizione

Per iscriversi è necessario compilare il modulo online, scegliendo tra pagamento con carta di credito/paypal o pagamento con bonifico.

Se hai diritto a iscriverti gratuitamente perché rientri nelle categorie sopra menzionate, scegli “iscrivi e paga con bonifico” ignorando le istruzioni per il pagamento.

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.

Semi di CURA
NEWSLETTER

Vuoi ricevere una volta al mese spunti di riflessione per il tuo lavoro in RSA?

La newsletter Semi di CURA fa questo ogni ultimo venerdì del mese

HOMES
HOMES

«Quando il personale serve e non si trova. Appunti di viaggio e strategie creative per la vita delle RSA»: è questo il titolo dell’evento che si svolgerà il 7 ottobre a Desenzano del Garda, organizzato da Editrice Dapero, in collaborazione con RINATA e ANASTE e con il patrocinio di OPI Brescia.

Obiettivo dell’evento

La crisi del personale è un elemento ormai strutturale del settore dell’assistenza agli anziani, che la pandemia ha accelerato. La situazione è oggi emergenziale non solo perché servono professionisti che non si trovano sul mercato (in particolare: medici, infermieri e OSS), ma anche perché buona parte del personale assunto tende a licenziarsi o a chiedere aumenti salariali che sono spesso impossibili per le organizzazioni, già messe a dura prova anche a livello economico in questi due anni critici.

Parlando di “crisi” non ci riferiamo quindi solo a una carenza strutturale di figure professionali necessarie, ma anche a una scarsa motivazione diffusa – soprattutto per retribuzione e condizioni contrattuali – e al dilagare della sindrome da burnout tra molti professionisti.

Diverse sono le strategie di risposta a medio e lungo termine che esperti e Associazioni si stanno impegnando a studiare e a proporre. In quest’evento formativo ne saranno citate alcune, ma esso vuole essere soprattutto un’occasione per tornare ad abitare il presente con rinnovata vitalità ed energia. Se il personale non si trova, esistono però strategie che, nel breve termine, possono essere complementari alla ricerca di un equilibrio sostenibile.

Programma completo

Ogni momento dell’evento inviterà ad adottare uno sguardo diverso, a fare spazio a creatività e flessibilità, sperimentando modelli organizzativi nuovi oppure già adottati positivamente in tempo di pandemia, durante il quale sono spesso emerse infatti risorse sorprendenti che, in più situazioni, hanno assicurato la coesione dei gruppi, garantendo gli standard assistenziali richiesti.

E ancora: ragioneremo sulle risorse che possono sostenere la carenza di personale, su come ottimizzare le attività dell’équipe senza sprechi di tempo, valorizzandone il know how e utilizzando tecnologie capaci di assicurare processi di lavoro più veloci e sicuri.

Di seguito la locandina completa per leggere il programma

Se non visualizzi bene l’immagine puoi scaricare la locandina

Sponsor dell’evento

L’evento è reso possibile grazie alla collaborazione di:

Dove e quando

L’evento si svolgerà presso l’Hotel Oliveto a Desenzano del Garda (Via T. Malaguti 2), il 7 ottobre dalle ore 8.30 alle ore 17.00.

Gli iscritti all’evento che volessero pernottare la notte prima presso lo stesso Hotel Oliveto, possono usufruire di una tariffa agevolata scrivendo una mail a oliveto@hoteloliveto.it, e indicando il codice convenzione ED2022.

Quota d’ingresso e offerte speciali

La quota d’iscrizione, pari a €40,00 + IVA, oltre alla giornata formativa, include coffee break e pranzo.

Ingresso gratuito: per gli abbonati a rivista CURA, gli associati RINATA, gli operatori di enti associati ANASTE e gli iscritti OPI Brescia.

Racconta la tua rivoluzione organizzativa

La particolarità di quest’evento è che vuole permettere ai partecipanti di tornare a casa arricchiti di energia e informazioni immediatamente rispendibili nella pratica.

Per questo viene data ai professionisti la possibilità di raccontare le proprie risposte/soluzioni alla crisi di personale nelle residenze per anziani. Attraverso una “call for poster” dal titolo: «Racconta la tua rivoluzione organizzativa».

Lo scopo di questa “call” è duplice e due sono le ragioni per cui potete partecipare. 1) Fatelo per voi stessi: mettete nero su bianco la vostra storia, per prendere coscienza del lavoro che avete saputo fare. 2) fatelo per gli altri: la vostra “piccola rivoluzione” può essere d’esempio per altre strutture e per altri singoli professionisti, che possono così tornare al proprio lavoro arricchiti.

Modalità d’iscrizione

Per iscriversi è necessario compilare il modulo online, scegliendo tra pagamento con carta di credito/paypal o pagamento con bonifico.

Se hai diritto a iscriverti gratuitamente perché rientri nelle categorie sopra menzionate, scegli “iscrivi e paga con bonifico” ignorando le istruzioni per il pagamento.

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.

PERSONE

Semi di CURA
NEWSLETTER

Vuoi ricevere una volta al mese spunti di riflessione per il tuo lavoro in RSA?

La newsletter Semi di CURA fa questo ogni ultimo venerdì del mese

HOMES