Indice degli argomenti

L’approccio Gentlecare® è stato ideato da Moira Jones e Marc Jones negli anni 1980-1990 In Canada. Ha guadagnato una diffusione in Canada, USA, Cina ed Europa.

DEFINIZIONEL’approccio protesico Gentlecare è un sistema di cura e sostegno alla persona anziana con demenza. Crea un’alleanza terapeutica con la famiglia. È un metodo di intervento non solo un impianto teorico.
TEORIA DI BASEGli elementi base sono 3: lo spazio fisico dove la persona vive, le persone che assistono (caregiver professionali e non) e le attività create secondo le abitudini che la persona aveva nel suo passato. 
TARGETStrutture per anziani, RSA, Centri diurni, domicilio.
RICADUTESull’anziano: è più tranquillo e partecipe alla giornata
Sull’operatore: diventa protesi per l’anziano-la famiglia.
Sul caregiver familiare: ha più conoscenze sulla malattia, e diventa un alleato nella cura. 
CAMBIAMENTIDalla nascita del metodo ad oggi ci sono stati cambiamenti rilevanti. Tutti usano l’ambiente protesico come pilastro e costruiscono i mattoni fatti di persone che diventano agenti terapeutici con la formula Gentlecare 
APPLICAZIONEL’applicazione si basa sul concetto che curiamo persone fragili e noi diventiamo i loro difensori attraverso l’ambiente che modelliamo, secondo i bisogni di ognuno, per una cura individuale, non collettiva. Si può applicare dal domiciliare al residenziale con formazione specifica. 
CORSI (Durata – obiettivi)Corsi per apprendere il metodo esistonoDurata minima 1 giornata ma anche di 3 e 5 giornate a 7 h/G. L’obiettivo è trasmettere una teoria ed una pratica da applicare il giorno dopo nel lavoro quotidiano 
TERRITORIO e RETESi lavora molto con il territorio per aumentare la rete dei volontari e per tessere legami con le varie associazioniFa azioni di collegamento con le strutture e sollecita le Istituzioni attraverso serate nel territorio e attraverso le associazioni di volontariato 
ASPETTI CULTURALIInfluenza in qualche modo la cultura cambiando la modalità di cura e dimostrando la riduzione dei disturbi del comportamento, attraverso un’analisi dei bisogni e dei problemi degli attori del triangolo sociale 
Elena Bortolomiol. Responsabile Europa del metodo Gentlecare
Elena Bortolomiol. Responsabile Europa del metodo Gentlecare®

Per conoscere altri approcci:

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.

Semi di CURA
NEWSLETTER

Vuoi ricevere una volta al mese spunti di riflessione per il tuo lavoro in RSA?

La newsletter Semi di CURA fa questo ogni ultimo venerdì del mese

HOMES
HOMES

L’approccio Gentlecare® è stato ideato da Moira Jones e Marc…

HOMES
Per continuare la lettura attiva la registrazione gratuita.
Così avrai libero accesso a tutti i contenuti di rivistacura.it!

Iscriviti
Sei già iscritto?
Accedi

About the Author: Editrice Dapero

Casa Editrice Indipendente per una cultura condivisa nel settore dell’assistenza agli anziani.

PERSONE

Semi di CURA
NEWSLETTER

Vuoi ricevere una volta al mese spunti di riflessione per il tuo lavoro in RSA?

HOMES

La newsletter Semi di CURA fa questo ogni ultimo venerdì del mese